Ritus servandus in celebratione Missae Tratto dal Messale Romano: i rituali da osservare nella celebrazione della Messa.

Riportiamo il “Ritus servandus in celebratione Missae” (rito da osservare nella celebrazione della Messa), così come si trova nella versione del 1962, cioè quella cui si deve far riferimento quando si celebra secondo la forma straordinaria del rito romano.
La conoscenza – da parte del sacerdote, ma anche dei fedeli – di questo documento, favorisce una Liturgia corretta e degna del culto a Dio.


I PARTE                                               II PARTE

thumbnail of RITUS SERVANDUS IN CELEBRATIONE MISSAE (1a parte)      thumbnail of RITUS SERVANDUS IN CELEBRATIONE MISSAE (2a parte)